vai al programma
domenica 7 agosto ore 10.30
Pontedilegno/Tonale - Conca della Baracca
delle Fortificazioni di Costa di Casa Madre

RICKY TOGNAZZI
GRANDE O FETENTE
È LA GUERRA
Home page

>> Il Progetto

 

... per ricordare 
>>


Passi nella neve
si prefigge lo scopo di ricordare e commemorare le vicende della Prima Guerra Mondiale.

Nato nel 2006, si svolge alle pendici dell'Adamello ed ha avuto l'onore di ospitare artisti del calibro diMarco Paolini, Luigi Lo Cascio, Michele Placido, Maria Paiato, Antonella Ruggiero, Fabrizio Gifuni, Lella Costa, Sergio Rubini, Alessandro Baricco, Erri De Luca, Alessio Boni e Gioele Dix, ​Pamela Villoresi, Fabrizio Bentivoglio​ e Luca Zingaretti, che hanno affrontato la sfida di raccontare la guerra nei luoghi dov’è stata vissuta, combattuta e sofferta.

Grazie a Passi nella neve, i tanti appassionati di montagna e di teatro possono vivere l’indimenticabile esperienza del lungo cammino per raggiungere il luogo di spettacolo percorso fianco a fianco, sullo sfondo delle trincee della Prima Guerra Mondiale e nel silenzio quasi surreale della montagna nelle prime ore del mattino.

 

 

Passi nelle neve fa parte del progetto:

Adamello Guerra e Memoria